Lampade solari

I nostri suggerimenti in questa categoria

    Lampade solari: una luce piacevole a costo zero

    Le lampade solari sono una soluzione ecologica per illuminare il tuo giardino. Inoltre, la luce lo renderà un luogo più sicuro. Queste lampade si installano senza cavi e in modo assolutamente semplice.

    Inoltre, non gravano sulla bolletta, perché si ricaricano direttamente con l’energia solare.

    Completa l’illuminazione del tuo giardino con facilità grazie a queste lampade.

    Quali sono i vantaggi delle lampade solari?

    • Nessun costo in bolletta, qualche soldino in più per la prossima vacanza!
    • lunga durata utile grazie all’impiego di LED
    • nessun cavo elettrico e un giardino più sicuro
    • si accendono automaticamente con il buoi!
    • funzionano da 4 a 6 ore
    • sono degli oggetti decorativi e pratici: come ghirlanda decorativa o lampioncino!
    • puoi installarle tu, senza chiamare alcun elettricista
    • si adattato a (quasi) ogni spazio!
    • ideale per punti difficilmente raggiungibili o senza attacco elettrico
    • fissaggi per qualunque fondo
    • disponibili anche con sensore di movimento, per una praticità ineguagliabile!

    Le lampade solari presentano grandi vantaggi e sono disponibili in diversi design per i più svariati ambiti di impiego.

    Cosa aspetti? Regala al tuo giardino una luce meravigliosa e straordinari tocchi scintillanti senza costi aggiuntivi in bolletta.

    Quanto illuminano le lampade solari?

    Già da tempo l’uso di lampade solari non è limitato solo agli scopi decorativi. Per questo, la luminosità o la quantità di lumen variano molto. Senza dover illuminare tutto il vicinato con le lampade decorative del balcone, si può comunque creare una piacevole atmosfera nel vialetto del giardino.

    La luminosità dipende dal modello, ma non solo: questo aspetto è infatti piuttosto fondamentale in particolare per applique e lampioncini, ecco perché ti suggeriamo di scegliere prodotti con almeno 400 lumen.

    Tra i dettagli dell’articolo trovi anche la luminosità espressa in lumen. La nostra guida ti offre anche tutte le informazioni utili sul concetto di lumen.

    Che tipi di lampade solari esistono?

    Decorative:

    • lampade decorative e figurative
    • lampioni e ghirlande luminose
    • fiaccole solari e aste luminose
    • lampade sferiche e cubi
    • lampade solari Smart Home

    Lampade solari
    Efficienti:

    • lampioncini da vialetto e con base
    • applique
    • lampade da pavimento e da tavolo
    • faretti solari
    • faretti da incasso da terra
    • lampade per numeri civici

    Lampade solari

    Per quanto tempo illuminano le lampade solari?

    Dipende soprattutto dalla qualità della lampada, ma in particolare dalla batteria e dalla lampadina. Senza dimenticare l’energia solare assorbita. Pertanto, la durata può variare da 5 a 20 ore. La maggior parte di lampade solari resta in funzione da 4 a 6 ore.

    Come funzionano le lampade solari?

    Semplicemente con il sole. Infatti, in mancanza dell’energia solare, le lampade solari sono pressoché inutilizzabili. Per essere più precisi, occorrono il sole, un modulo solare, una batteria e l’effetto fotovoltaico.

    Le lampade solari funzionano indipendentemente dalla rete elettrica e sono invece dotate di un cavo elettrico con modulo solare e di una batteria. Il modulo solare assorbe la luce di giorno, la trasforma in energia elettrica mediante l’effetto fotovoltaico, immagazzinandola nella batteria.

    Quando cala il buio, l’energia immagazzinata viene inviata alla lampada affinché si illumini. Un sensore crepuscolare automatico consente il passaggio dalla modalità di immagazzinaggio a quella di illuminazione.

    Per quanto tempo devono ricaricarsi le lampade solari?

    I tempi di ricarica della lampada solare dipendono dalle condizioni meteo esterne e dalla quantità di luce solare assorbita dal modulo solare. Fuori c’è il sole? O il cielo è piuttosto nuvoloso? O forse piove a dirotto e quindi il sole resterà nascosto?

    In genere, basta una bella giornata di sole con assorbimento durante tutte le ore diurne per alimentare la tua lampada solare.

    All’inizio bisogna avere un po’ di pazienza. Infatti, alla prima messa in funzione della lampada, la batteria deve caricarsi completamente e possono volerci fino 2 giorni o, con brutto tempo, fino a 10. Questo consente però di ottenere una prestazione massima della batteria del dispositivo e della sua tecnologia.

    Suggerimento per l’inverno: dato che in questa stagione molte lampade solari non possono essere usate e anche la prestazione luminosa non è sufficiente a consentire una ricarica ottimale, è consigliabile mettere a riparo la lampada solare. In questo modo, proteggerai lampada e batteria dal gelo e da altri agenti atmosferici.

    Quali aspetti sono importanti per le lampade solari?

    • Il modulo solare deve ricevere sufficiente luce diurna, possibilmente mediante irradiazione solare diretta.
    • Meglio orientare il modulo verso sud
    • Se posizionato sotto tetti, alberi o all’ombra, potrebbe non fornire la massima prestazione
    • Il modulo deve essere privo di polvere, sporco e altri elementi di disturbo
    • In alcuni modelli, la batteria integrata fissa può essere ulteriormente caricata mediante cavo USB. Altri modelli come l’Hybrid System Sun Connec, se la prestazione della batteria è scarsa, si approvvigionano automaticamente la corrente di rete.
    • Vi sono differenze anche nei materiali. Presta attenzione al luogo e allo scopo d’impiego. Acciaio inox, alluminio o plastica di qualità sono sinonimo di lunga durata utile.
    • Se vuoi che funzionino anche in invero, prediligi prodotti di buona qualità, con un buon pannello solare e una batteria ricaricabile esternamente
    • Se la luce è fondamentale per la sicurezza, meglio optare per lampade a corrente

    Quando si accendono le lampade solari?

    Al tramonto. La maggior parte delle lampade solari non necessita di accensione da parte dell’utente. Si accendono infatti automaticamente grazie a un sensore crepuscolare incorporato.

    Attenzione: le fonti di luce esterne, come altre lampade da giardino o l’illuminazione delle strade, possono far lievitare la bolletta. In presenza di illuminazione artificiale, il sensore non rileva la necessità di accendere la lampada solare.

    Oltre al sensore crepuscolare, molte lampade solari possiedono anche un interruttore on/off. Pertanto, potrai sempre decidere quando accendere o spegnere la luce!

    Esistono lampade solari con sensore di movimento?

    Sì. Oltre che per illuminare il tavolo da giardino, le lampade solari sono anche pratiche come applique o nei vialetti. Pertanto, un sensore di movimento risulta molto funzionale. La luce si accende solo all’arrivo davanti alla porta di casa, al passaggio nel vialetto o nei passi carrabili. Questo giova alla batteria e alla durata della lampada. Se la lampada dura più a lungo, si risparmia di più e si tutela l’ambiente.

    Accertati però di non lasciar proliferare cespugli, arbusti e fiori, che potrebbero arrampicarsi sul sensore di movimento, compromettendone il funzionamento. Meglio tenerli a distanza.

    • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
    • Spedizione gratuita a partire da 150€
    • Pagamento alla consegna

    Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

    Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

    10 € sconto

    * Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.