Lampade solari con sensore di movimento

I nostri suggerimenti in questa categoria

    Lampada solare con sensore di movimento – il massimo della praticità

    Le lampade solari sono per principio un metodo assolutamente pratico e soprattutto ecologico di creare accenti luminosi in giardino. Ed anche per illuminare vialetti, l'ingresso di casa o la rampa d'accesso in tutta sicurezza. Infatti la scelta di lampade a energia solare comprende non solo luci decorative ma anche lampioncini e applique. Insomma, le lampade solari possono essere sia decorative che pratiche.

    E se poi a questo sistema, già di suo intelligente ed ecologico, si aggiunge anche un sensore di movimento? Bingo! Davvero una coppia perfetta. Soprattutto intorno alla casa e in giardino. Proprio perché la luce si accende sempre e solo quando serve. Né prima né dopo. Tutta energia risparmiata, e anche le lampade si consumano di meno.

    lampada solare con sensore di movimento
    lampada solare con sensore di movimento
    lampada solare con sensore di movimento

    Dove si installa una lampada solare con sensore di movimento?

    Tanto per cominciare è ovvio che non metterai un lampioncino sulla parete e un'applique lungo il viale. La nuova lampada solare va posizionata semplicemente dove serve. Con un unico accorgimento però: deve trovarsi in un punto in cui riceve sole a sufficienza. Perché senza il sole la lampada non carica energia. E senza energia non farà neanche luce. Su questo non ci piove. E rimanendo al buio sarà un'impresa infilare la chiave di casa nella serratura. La cosa migliore è che il pannello solare della lampada sia rivolto verso sud. Un po' come se mandassi la tua lampada in vacanza: sole a tutto spiano!

    lampada solare con sensore di movimento

    Il nostro consiglio: il posto dove dovrebbe stare la lampada a energia solare non coincide con quello dove arriva il sole? Nessun problema! In tal caso scegli un modello in cui il modulo solare non è fissato direttamente sulla lampada bensì collegato con un cavo. Potrai posizionare la lampada dove serve e il pannello solare dietro l'angolo, dove riceve luce a sufficienza.

    Non dimenticare: accertati che la tua lampada a energia solare abbia un opportuno grado di protezione! Per conoscere il grado di protezione della lampada scelta devi solo leggere i dettagli di prodotto. Perché ovunque tu monti le nuove lampade solari, che sia in giardino o sulla facciata, comunque sono esposte alle intemperie e a tutte le altre condizioni atmosferiche. Anche se alcune più o meno di altre. Una panoramica dei gradi di protezione e del loro effetto te la offre la nostra tabella:

    Cifra IPX4Protezione contro la penetrazione di corpi solidi estranei
    0Nessuna protezione
    1Protetto contro corpi solidi ≥ 50 mm di diametro
    2Protetto contro corpi solidi ≥ 12 mm di diametro
    3Protetto contro corpi solidi ≥ 2,5 mm di diametro
    4Protetto contro corpi solidi ≥ 1 mm di diametro
    5Protetto contro le polveri (nessun deposito nocivo)
    6Totalmente protetto contro le polveri

    Cifra IP4XProtezione contro la penetrazione di liquidi
    0Nessuna protezione
    1Protetto contro le cadute verticali di gocce d’acqua
    2Protetto contro le cadute di gocce d’acqua o pioggia fino a 15° dalla verticale
    3Protetto contro le cadute di gocce d’acqua o pioggia 60° dalla verticale
    4Protetto contro gli spruzzi d’acqua da tutte le direzioni
    5Protetto contro i getti d’acqua
    6Protetto contro i getti d’acqua potenti
    7Protetto contro gli effetti delle immersioni temporanee
    8Protetto contro gli effetti delle immersioni continue

    Quali sensori di movimento esistono e come si fa ad impostarli?

    Prima cosa: di sensori di movimento ne esistono effettivamente molti. Tutti però hanno lo scopo di semplificarti un po' la vita con una luce che si accende e spegne automaticamente. Il concetto di sensore di movimento sfrutta tecnologie differenti. La tecnologia più diffusa, quella usata anche per esterni e giardini e quindi per le lampade solari, è la tecnica degli infrarossi (chiamata anche sensore PIR = passive infrared sensor). Il sensore di movimento consiste pertanto in un PIR che registra i cambi di radiazioni termiche all'interno del suo campo di rilevamento.

    Ed è proprio questo campo di rilevamento che può variare da una lampada all'altra. La cosa migliore è leggere la descrizione del prodotto verificando che il campo e l'angolo di rilevamento siano adeguati a quello che ti occorre in giardino. Per esempio, lungo un viale basta un angolo di rilevamento di 120 gradi. Ritieni che 120 gradi non siano sufficienti? Ne vuoi 360? Nessun problema! Esiste anche questa variante. In futuro, potrai restringere l'angolo servendoti di uno shutter.

    Le lampade solari con sensore di movimento sfruttano anche la moderna tecnica LED?

    Certo che sì. Perché i LED non sono soltanto il futuro dell'illuminotecnica ma anche il presente. E cosa diventa la moderna tecnica LED insieme all'ecologica tecnica solare e al pratico sensore di movimento? Una squadra ancora più perfetta! Tutto in un'unica lampada nel tuo giardino! Ti ricordiamo ancora una volta i pregi dei LED:

    I moderni LED...

    • risparmiano il 90 % di corrente rispetto alle lampadine a incandescenza tradizionali e il 60 % rispetto alle alogene
    • si accendono istantaneamente al 100 % di luminosità
    • hanno una qualità di luce ottima in termini di resa cromatica e temperatura di colore
    • sono molto compatti e quindi permettono un design slanciato
     lampada solare con sensore di movimento
     lampada solare con sensore di movimento

    Esistono lampade solari con sensore di movimento in acciaio inox?

    Ce ne sono in materiale sintetico di qualità, in alluminio, in vetro. E anche in acciaio inox. Le lampade solari con sensore di movimento sono disponibili nei materiali più disparati. Uno di questi è effettivamente l'acciaio inox. Perché proprio acciaio inox? Molto semplice. Perché l'acciaio inox è uno dei materiali più apprezzati proprio all'esterno ed è perciò diventato un vero classico. E questo per diverse buone ragioni: 

    • l'acciaio inox è semplicemente bello da vedere. Sempre. E ovunque.
    • L'acciaio inox è molto stabile.
    • L'acciaio inox è completamente insensibile alla corrosione.
    • L'acciaio inox è termoresistente.
    • L'acciaio inox è facile da curare.
    lampada solare con sensore di movimento
    lampada solare con sensore di movimento
    lampada solare con sensore di movimento

    Quanto dura la capacità dell'accumulatore?

    Non esiste una risposta sempre valida. Perché la durata dell'accumulatore può variare di molto in funzione del modello. Quanto rimane accesa la lampada solare, dipende non solo dalla lampada stessa ma anche dalla sua qualità. Per la precisione: dalla qualità dell'accumulatore ed anche delle sorgenti luminose che si accendono la sera. E soprattutto dall'energia solare accumulata durante il giorno. Tanto che la durata di accensione può variare dalle 5 alle 20 ore. Mediamente però quasi tutte le lampade solari riescono a dare dalle 8 alle 10 ore di luce.

    Esistono lampade solari con sensore di movimento e con picchetto?

    Luce non solo quando serve ma anche esattamente nel posto dove serve. Anche se questo posto cambia spesso. Pensi che sia impossibile? Non è vero: basta scegliere lampade solari con sensore di movimento – e con picchetto. Esistono davvero e sono ultrapratiche. Infatti...

    • sfruttano l'energia solare per illuminare il tuo percorso quando si fa sera.
    • Ma solo se ti trovi davvero in quel punto. Altrimenti no. La luce rimane spenta, risparmiando tantissima energia ed anche salvaguardando le sorgenti luminose.
    • Inoltre, con il picchetto puoi inserire le lampade senza fatica in un qualsiasi punto del terreno, spostandole dove vuoi, senza complicazioni tecniche come basamenti o cablaggi. 

    Sapevi che…? Per le lampade con sensori di movimento conviene sempre scegliere i LED. Le lampadine LED si accendono istantaneamente al 100 % di luce. A dire il vero lo fanno anche le lampadine a incandescenza e alogene, ma ormai non sono più una valida alternativa. E le lampadine a risparmio? No, non sono una buona scelta nemmeno queste! Per un semplice motivo: hanno un tempo di accensione più lungo e un sensore di movimento che dà luce in ritardo e perciò non servono proprio a nessuno.

    Hai altre domande sulle lampade solari con sensore di movimento? In tal caso compila il nostro modulo di contatto e scrivici un messaggio. Se invece preferisci parlare di persona con uno dei nostri esperti, basta telefonarci al numero +39 069 763 38 26.

    • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
    • Spedizione gratuita a partire da 150€
    • Pagamento alla consegna

    Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

    Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

    10 € sconto

    * Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.