Lampade da scrivania

I nostri suggerimenti in questa categoria

    Perché è importante avere una buona lampada da scrivania?

    È semplice: perché occorre più luce di quella emessa dalla plafoniera.

    Nelle varie attività da scrivania, il cervello opera a pieno ritmo. E non solo lui! Lo stesso vale per gli occhi. Oltre all’illuminazione generale, meglio usufruire di una buona illuminazione della postazione con una lampada da scrivania.

    Questa consente l’emissione di una luce precisa e non abbagliante, in grado di supportarti in modo ottimale nelle attività alla scrivania, dette “attività visive”. Guarderai con occhi diversi testi, immagini e oggetti. La vista si sforza meno e gli occhi non si stancano così rapidamente; consentendo anche una migliore prevenzione di malesseri ed emicranie.

    A cosa prestare attenzione nelle lampade da scrivania?

    Innanzitutto, al fatto che illuminazione generale (es. plafoniere) e illuminazione della postazione (lampade da scrivania) devono integrarsi in modo ottimale. Un unico tipo di illuminazione quando lavori alla scrivania non basta. Non ti garantisce sufficiente luce o magari si crea un forte contrasto chiaro-scuro.

    Inoltre...

    • Pensa al perché acquisti la lampada: navigare al PC in tutto relax o lavorare in modo efficiente a lungo?
    • Rifletti sugli accessori che ritieni importanti, come dimmer o anche una testa della lampada a regolazione flessibile
    • La lampada da scrivania deve soddisfare i tuoi gusti in quanto a stile
    • Accertati di avere un livello di luminosità sufficiente (lumen)
    • La lampada da scrivania deve avere spazio a sufficienza per poter essere fissata
    • Le lampade da scrivania regolabili vanno fissate saldamente e possono poi essere lasciate nella posizione desiderata

    Dove posizionare la lampada da scrivania?

    Per rispondere a questa domanda dobbiamo fartene prima una noi: sei mancino o destrorso? “Che domanda strana”, penserai. Eppure la risposta è fondamentale. I destrorsi dovrebbero posizionare la loro lampada a sinistra sulla scrivania. I mancini, invece, a destra.

    Si evita così di farsi ombra con la mano. Se si ha un PC sulla scrivania, la lampada non deve essere posizionata davanti allo schermo. Anche in quel caso, meglio posizionarla a sinistra o a destra oppure dietro; l’importante è tenere sempre la testa della lampada a distanza per non farsi abbagliare.

    Le lampadine possono essere sostituite?

    Dipende dal modello di lampada.

    Quando le lampadine non sono sostituibili, si tratta di modelli con lampadine LED incorporate fisse. Queste portano numerosi vantaggi, oltre alla compattezza della tecnologia LED: I LED fissi consentono design molti filigranati.

    Nelle lampade con LED fissi, sull’etichetta energetica trovi l’avviso “Le lampadine LED della lampada non possono essere sostituite”.

    Quando le lampadine possono essere sostituite, sull’etichetta energetica si legge: “Questa lampada è adatta alle classi energetiche:...”. Inoltre, nei dettagli dell’articolo trovi l’indicazione del tipo di attacco, ad es. E27 o E14. Potrai così decidere se impiegare effettivamente una lampadina alogena o una LED. In ogni lampada con attacco a norma, come E14 o E27, può essere montata una lampadina LED.

    LED o alogena: che tipo di lampadina preferire per la lampada da scrivania?

    Se non si tratta di una lampada da scrivania a LED con lampadine LED fisse, la scelta spetta naturalmente a te. Se sei ancora indeciso tra lampadina LED e alogena, eccoti alcuni dati che scioglieranno i dubbi:

    • il 60% di energia rispetto alle lampadine alogene,
    • tutela dell’ambiente,
    • scelta del colore di luce che preferisci,
    • tempi di funzionamento fino a 50.000 ore

    ... La scelta sembra piuttosto ovvia, perché le lampadine alogene sono ormai sorpassate!

    Che ne dici?

    Quanto deve essere luminosa la lampada da scrivania?

    Anche una lampada da scrivania meno luminosa, con circa 200 lumen, è meglio di nulla. Per poter lavorare in modo efficiente e a lungo, si consiglia di optare per 400-500 lumen. Ancora troppo buio? O forse ora l’ambiente è troppo luminoso? Allora meglio scegliere una lampada con dimmer. Potrai regolare la luminosità in tutta comodità (vedi nei dettagli dell’articolo se la lampada dispone di un dimmer).

    Considera anche che, oltre all’illuminazione della lampada da scrivania, è indispensabile avere un’illuminazione generale ottimale. Si evitano così contrasti chiaro-scuro troppo forti. Altrimenti ti stancherai presto delle scartoffie (probabilmente già di per sé noiose) che ti tocca visionare.

    Che colore di luce deve avere la lampada da scrivania?

    Per il colore di luce di una lampada da scrivania si suggerisce di puntare su una luce chiara e luminosa, tipo bianco neutro. Questa corrisponde a circa 3300 - 5300 Kelvin e produce un effetto più sobrio.

    Quanto deve essere luminosa la lampada da scrivania?

    Laddove anche questa luce non fosse sufficientemente sobria, potrai optare per una luce bianco freddo (di oltre 5300 Kelvin). O magari deciderai di abbandonare le scartoffie e goderti un po’ di relax in un’atmosfera di luce bianco caldo (al di sotto di 3300 Kelvin) o meno. Tutto questo è possibile con un’unica lampada da scrivania, mediante cui regolare individualmente il colore di luce.

    I dettagli dell’articolo indicano se la rispettiva lampada presenta questa caratteristica oppure potrai richiederci una consulenza per le tue specifiche esigenze. Basta telefonare al numero 06 9763 3826 o inviarci un messaggio servendoti dell’apposito un modulo di contatto.

    Quali accessori offrono le lampade da scrivania?

    Un’illuminazione sufficiente sulla scrivania è già un passo avanti, ma qualche accessorio in più non guasta di certo! Per le lampade da scrivania è possibile scegliere numerose caratteristiche aggiuntive. Le scoprirai tutte in ogni pagina prodotto.

    • Dimmerabile, ossia adeguabile alla luminosità
    • Colore di luce regolabile individualmente
    • Regolabile in altezza
    • Con dimmer touch
    • Testa e corpo regolabili in modo flessibile
    • Con piede di blocco sul bordo della scrivania (ancora più spazio per gli utensili da lavoro, ma forse anche più lavoro!)
    • Con lampadine sostituibili o lampadine LED fisse
    • Con telecomando
    • Con attacchi USB
    • Con tecnologia Qi: moderna tecnologia di carica per smartphone moderni
    Quali accessori offrono le lampade da scrivania?
    • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
    • Spedizione gratuita a partire da 150€
    • Pagamento alla consegna

    Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

    Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

    10 € sconto

    * Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.