Illuminazione OLED

Lampade OLED:

Perché, grazie al pannello OLED, le sorgenti luminose puntiformi potrebbero presto finire

Le lampade OLED sono attualmente la tecnologia di illuminazione più innovativa. L'attuale stato di sviluppo è notevole, ma il potenziale di questa tecnologia di illuminazione è molto più grande e fa sperare in interessanti sviluppi per il futuro.

Tuttavia, i pannelli OLED non sono utilizzati solo per l'illuminazione, poiché esistono da poco. Si sono affermati da tempo in altri settori della tecnologia: i display OLED sono la nuova generazione di schermi per smartphone, tablet e televisori. I display con tecnologia OLED offrono contrasti mozzafiato e senza precedenti, oltre a un immenso spettro di colori. Riesci a indovinare dove questa caratteristica è più evidente? Esatto: nell'home theater!

Cosa sono gli OLED e le luci OLED?

Gli OLED sono diodi organici a emissione di luce (dall'inglese: organic light emitting diode). Sono costituiti da diversi strati organici di spessore molto basso. Quanto sono sottili questi strati? Beh, circa cento volte più sottili di un capello umano! Anche i LED non possono tenere il passo (e certamente lo stesso vale per la classica lampadina).

Se l'elettricità scorre attraverso gli strati organici, l'intera superficie si illumina. Questo distingue l’OLED da tutte le altre sorgenti luminose, che in confronto producono luminosità solo in un singolo punto. Sorgenti di luce così piatte e omogenee come gli OLED non esistevano in precedenza. Inoltre, le lampade OLED non sono assolutamente abbaglianti. L’ideale per l'illuminazione del soggiorno!

Cosa possono fare le lampade OLED?

Tantissime cose in ogni zona abitativa. I vantaggi sono numerosi, il che giustifica un prezzo di partenza più elevato. Anche i prodotti di produttori eccellenti come OMLED hanno il marchio di qualità "Made in Germany". E più le luci OLED si affermeranno come nuove sorgenti luminose, più basso sarà il prezzo in futuro. Vuoi aspettare ancora un po'? O essere uno dei pionieri dell'illuminazione del futuro?

Le luci OLED offrono:

  • luce istantanea subito dopo l'accensione
  • alta efficienza energetica e quindi costi contenuti
  • luce piatta per la zona giorno completamente anabbagliante
  • dimmerabilità continua
  • design compatto e innovativo
lampade OLED

Ulteriori vantaggi come il peso ridotto stanno attualmente giocando un ruolo importante, soprattutto nel settore multimediale. I televisori OLED sono particolarmente leggeri e sottili, il che è un vantaggio quando si tratta di montaggio a parete (evitando di doverli spostare tra mille fatiche come succedeva nell'era dei televisori a tubo catodico).

Non esistono ancora le lampadine OLED, ovvero lampadine che possono essere avvitate nel portalampada di un normale apparecchio di illuminazione grazie a una base standardizzata (i cosiddetti retrofit). Allo stato attuale dello sviluppo, l'OLED è legato a un dispositivo di illuminazione.

Qual è al momento la migliore alternativa alle vecchie lampadine ad incandescenza, alogene e a risparmio energetico? Le lampadine a LED!

Qual è la differenza tra LED e OLED?

La più grande differenza tra LED e OLED è il tipo di sorgente luminosa. I LED sono luci puntiformi (le cosiddette sorgenti luminose puntiformi). Gli OLED, invece, distribuiscono l'intensità della luce su una superficie. Gli OLED sono superfici luminose omogenee che "brillano" e non abbagliano grazie alla distribuzione dell'illuminazione su tutta la superficie.

Un'altra caratteristica speciale è la luce bianca dall'aspetto naturale di un OLED. In un pannello OLED, diversi strati di emissione di luce sono costruiti uno sopra l'altro. La miscela additiva dei singoli colori della luce crea una luce bianca particolarmente realistica che contiene uno spettro di colori più ampio rispetto alla luce a LED. Il risultato è una migliore resa cromatica con l'OLED.

In definitiva, gli OLED rappresentano un aumento della compattezza che già si ammira nei LED. Le opzioni di design sono state notevolmente ampliate ancora una volta. Gli OLED sono superfici che emettono luce e per loro esistono usi completamente nuovi nel design degli apparecchi di illuminazione.

lampade OLED

Quanto durano le luci OLED?

Gli OLED hanno una lunga durata, fino a 30.000 ore, a seconda della lavorazione e della marca. A differenza dei LED spesso installati in modo permanente e non sostituibili, i moduli OLED di produttori di marche di alta qualità come OMLED possono essere sostituiti. Ciò significa che l'apparecchio non deve essere smaltito.

lampade OLED
  • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
  • Spedizione gratuita a partire da 150€
  • Pagamento alla consegna

Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

10 € sconto

* Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.