Ventilatori da soffitto

Un multitalento: i ventilatori fanno luce, freddo e anche caldo

Quasi tutti non vedono l'ora che arrivi l'estate. Ma quando il caldo si fa sentire, allora si soffre. Poiché purtroppo non possiamo passare tutti i giorni in una piscina, in ufficio e in casa apprezziamo una brezza fresca. Questa è la particolarità dei ventilatori: oltre a muovere l'aria, sono disponibili anche con illuminazione integrata.

Ventilatore da soffitto Cyclone, in nero elegante
Ventilatore a pale Finnley illuminato, grigio

Cosa tener presente in un ventilatore con illuminazione?

Un'arietta fresca non vi basta? Allora vuol dire che vi piacciono le dotazioni aggiuntive oppure che sul soffitto avete un'unica uscita della corrente, giusto? Non c'è problema. Consultate la sezione "ventilatori da soffitto con illuminazione". Troverete molti modelli che oltre a rinfrescare l'aria diffondono anche luce. Alcuni sono persino in grado di cambiare colore.

ventilatori

Perché il ventilatore rinfresca?

In realtà il ventilatore non produce aria fredda come un condizionatore. Allora come fa a rinfrescare? Molto semplice: muovendo l'aria, dando un fresco sollievo.

Perché con un ventilatore si risparmiano costi di riscaldamento?

In inverno l'aria calda si ferma in alto e avete i piedi gelati nonostante il riscaldamento funzioni a pieno regime? Con un ventilatore in modalità invernale risolvete il problema e risparmiate fino al 30 percento dei costi di riscaldamento. Occorre però che il ventilatore sia predisposto per questa modalità. Nella ricerca del prodotto digitate come filtro "con marcia avanti / indietro". In tal modo avrete la certezza di un ventilatore utile anche in inverno.

In che direzione devono ruotare le pale del ventilatore?

Lo accendete in estate per non sudare oppure in inverno per risparmiare costi di riscaldamento? La rotazione in senso orario è quella da usare in estate, mentre in inverno si usa il senso antiorario. In quest'ultimo caso l'aria calda bloccata in alto si distribuisce in tutto l'ambiente; così, si sfrutta riscaldamento con più efficienza.

Esistono ventilatori con telecomando?

A voi la scelta. Volete accendere il ventilatore con un interruttore a parete? O preferite un telecomando? Nella ricerca del prodotto potete impostare il filtro che vi interessa. Lo shop vi mostrerà i modelli che fanno al caso vostro. Con il telecomando si può variare la velocità di rotazione e non solo. Molti modelli con illuminazione offrono anche la possibilità di cambiare il colore di luce. Se non amate i telecomandi, anche con un interruttore a parete si può regolare la velocità di rotazione.

ventilatori
Interruttore da parete per ventilatori da soffitto

Quali ventilatori sono silenziosi?

In estate è bello avere aria fresca, ma anche un ambiente silenzioso. Quindi la domanda dei clienti è: quali sono i ventilatori più silenziosi? Di norma tutti i nostri ventilatori da soffitto sono estremamente silenziosi. Alle velocità minime non si sente quasi nulla, a quelle massime solo l'aria che si muove. Molti acquirenti montano i ventilatori anche in camera da letto.

Qual è il modo corretto di appendere i ventilatori a soffitto?

In generale i ventilatori si appendono ad un qualsiasi punto del soffitto. Importante: serve solo un'uscita della corrente. La collocazione migliore è al centro della stanza, al posto della plafoniera che c'era prima. Se invece si vuole tenere anche la vecchia lampada, il ventilatore si appende di lato. Naturalmente occorre predisporre un'uscita di corrente.

Consigli e trucchi:

  • le schede tecniche specificano se è possibile il montaggio su soffitti inclinati. Di solito basta un cuscinetto a sfera.
  • Quando si decide dove collocare il ventilatore bisogna fare attenzione che abbia una distanza minima da pareti, mobili e tende. La distanza è specificata nelle istruzioni. Anche le travi e le inclinazioni possono ostacolare il flusso d'aria.
  • Capelli e foulard al sicuro? Basta rispettare un'altezza di montaggio sopra i 2,3 metri dal pavimento.
  • Importante: il soffitto deve essere in grado di sostenere un motore rotante. Il peso di un ventilatore in funzione è maggiore che da fermo.
  • Quando avviate un ventilatore nuovo, dovreste farlo andare alla velocità minima per almeno 24 ore. Nelle prime ore può succedere che il ventilatore faccia qualche rumore. È possibile anche che oscilli o dondoli. Sono assestamenti che presto spariscono. In caso contrario basta bilanciare meglio le pale.

Come si bilanciano le pale di un ventilatore da soffitto?

Il supporto deve essere fisso e avvitato uniformemente al soffitto. Il modo migliore per verificarlo è usare una livella. Ci sono modelli che comprendono contrappesi per le pale. Montateli seguendo le istruzioni, o servite di semplice monete.

I ventilatori sono causa di raffreddori?

È proprio quando l'estate diventa afosa che si suda e si apprezza un'arietta fresca. Tuttavia, sia per i ventilatori che per i condizionatori vale la stessa cosa: non esponetevi a un flusso d'aria eccessivo. Non lasciate che l'aria colpisca direttamente la schiena, magari per qualche ora. Restate a una certa distanza. In camera da letto, con un abbigliamento leggero e senza coperta ci si può rinfrescare anche mentre il ventilatore gira alla massima velocità. Probabilmente però, vi sveglierete con il mal di gola e il naso tappato. Quindi è sempre meglio coprirsi se il ventilatore funziona di notte.

Ci sono ventilatori con il timer?

Volete addormentarvi con un'arietta fresca ma non risvegliarvi raffreddati? Allora scegliete un ventilatore con timer. Potrete programmarlo in modo che rinfreschi l'aria mentre andate a letto e che si spenga dopo un'ora, quando ormai siete addormentati. Per una programmazione confortevole è molto utile un telecomando.

Avete bisogno di consigli sul ventilatore che fa per voi? Non esitate a contattare i nostri. Potete chiamare il numero o semplicemente utilizzare il modulo di contatto.

  • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
  • Spedizione gratuita a partire da 150€
  • Pagamento alla consegna

Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

10 € sconto

* Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.