Lampade Sputnik

Il revival spaziale di una tendenza retrò

Return of the Space Age: la lampada Sputnik - la tendenza degli anni 50-70 - sta vivendo un revival a dir poco strepitoso! Le stravaganti, asimmetriche strutture luminose sono un elemento che attira l'attenzione negli interni moderni, e sono reinterpretate e rieditate da marche di design di fama mondiale come By Rydéns di Gnosjö, Svezia.

Scopri le lampade Sputnik

Quando sono state sviluppate le prime lampade Sputnik?

La lampada a sospensione Sputnik è la tipica lampada dell'era spaziale - era che ha raggiunto il suo apice con il lancio della sonda spaziale Sputnik I nel 1957. La persone svilupparono un incredibile entusiasmo per i razzi e la tecnologia spaziale, che si rifletté poco dopo anche nel design della lampade.

Nell'ex DDR (Repubblica democratica tedesca), questi modelli, che in effetti ricordavano i satelliti, erano soprannominati lampade a dente di leone (tarassaco).

Cosa caratterizza il design delle lampade Sputnik?

Le lampade Sputnik sono corpi illuminanti a più luci che ricordano la struttura di un satellite o di una stella. I supporti metallici distribuiscono le varie fonti di luce in tutte le direzioni, a partire da un nucleo centrale.

Questo trasforma la lampada Sputnik in un'interessante scultura luminosa che offre un'immagine diversa da ogni angolo, creando in questo modo sorpresa ad ogni angolazione. E questo viene chiamato il cosiddetto effetto orbita.

In quali colori sono disponibili le lampade Sputnik?

Le lampade Sputnik sono un oggetto di grande tendenza e sono oggetto di molti noti designer di lampade, tra cui By Rydéns con sede in Svezia. Da eleganti montanti bianco-sabbia a vetro fumé e rame, fino a un moderno look nero e oro, molte delle moderne tendenze cromatiche sono riprodotte anche nelle lampade Sputnik.

Alcune delle classiche lampade Sputnik presentavano portalampada colorati o - anticipando la tendenza del nostro tempo - erano progettate in nero e oro. Anche le varianti in cromo o in ottone furono molto popolari.

Quali lampadine sono più adatte alle lampade Sputnik?

Molte delle tradizionali lampade Sputnik erano dotate di sorgenti luminose G9, compatte ma luminose. Questo vale ancora oggi, tranne che adesso, al posto delle lampadine alogene, vengono utilizzate lampadine G9 LED, più efficienti dal punto di vista energetico. Sono disponibili anche lampade Sputnik con attacco per lampadine E27. Oggi, queste sono dotate di filamento a LED, che sembrano simili alle lampade a incandescenza ma hanno tutti i vantaggi dei LED.

Scopri le lampade Sputnik
  • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
  • Spedizione gratuita a partire da 150€
  • Pagamento alla consegna

Sconti ESCLUSIVI riservati solo agli iscritti alla nostra newsletter!

Iscriviti ora gratuitamente alla nostra newsletter e non perderti i vantaggi.

10 € sconto

* Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75 €. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.