GUIDA ALL'ACQUISTO

ILLUMINARE IL SOGGIORNO
8 consigli per un ambiente mozzafiato

Il soggiorno svolge un ruolo centrale nelle nostre case: è qui che si ricevono gli ospiti e si trascorre gran parte del tempo libero. E con la giusta illuminazione è possibile dare a questa stanza una dose extra di comfort ed accoglienza per poterla sfruttare al meglio. Vi state chiedendo come? Il segreto sta nell'arricchire l’illuminazione classica con elementi personali: si pensi ad una luce portatile per l'angolo lettura, o a lampade smart. In definitiva, per l’illuminazione da soggiorno perfetta vale quanto segue: basta combinare diversi elementi, e il gioco è fatto!


#1

Lampade a sospensione: una cascata di glamour sul sofà

Il divano è il centro focale del soggiorno e necessita di una luce d’ambiente adeguata. Chi ama attirare gli sguardi vorrà tutti i riflettori puntati sul sofà, letteralmente: una lampada a sospensione sul divano sarà la scelta giusta.


In tema di lampade a sospensione, il soggiorno è certamente in pole position, perché è qui che possono brillare come in nessuna altra stanza. E poiché è qui che trascorriamo anche il nostro tempo libero, è importante che la lampada a sospensione sia in accordo con l’arredamento circostante, donando armonia e relax.

Non credi di trovare quella giusta per te? Non temere: le lampade a sospensione si presentano una varietà entusiasmante. Dallo stile nordico al glamour, in vetro o in legno, colori tenui o brillanti: troverai di certo quella che più si adatta al tuo stile personale.

Alle lampade a sospensione


#2

Lampade da terra e angolo lettura: accoppiata vincente

Pronti, poltrona, romanzo… via! Manca solo qualcosa: la luce calda e accogliente di una lampada da terra! Diciamoci la verità: quando ci si mette comodi sulla poltrona preferita, per leggere in pace e tranquillità, serve una luce che non stanchi la vista e che non abbagli, per potersi rilassare.


Quale stile scegliere? Scandinavo, vintage chic, classico? Potrai facilmente scegliere una lampada che si abbini al resto dell’arredamento, qualunque esso sia. Inoltre, spesso queste lampade presentano una pratica luce da lettura flessibile.

Nonostante la concorrenza delle altre lampade protagoniste del vostro soggiorno, la lampada da terra resta la protagonista indiscussa di un angolo lettura accogliente, conferendo stile e intimità.

Alle lampade da terra


#3

Lampade da tavolo: anche portatili

Le lampade da tavolo non sono tutte uguali. Oltre al design, colore e materiale, differiscono anche in termini di flessibilità: se alcune hanno un posto fisso nel soggiorno, altre possono essere portate con sé e spostate a seconda delle necessità.


Le lampade portatili non sono solo un must per il giardino estivo: grazie alle batterie ricaricabili, che possono essere portate in giro come una lanterna e posizionate dove c’è più bisogno, delineando queste lampade come elemento decorativo ma anche funzionale allo stesso tempo.

Meno flessibili ma sempre di grande impatto sono le classiche lampade da tavolo con cavo: tutto ciò che devi fare è avere una presa nelle vicinanze della credenza o del tavolino, da illuminare con l’abat-jour preferito.


#4

Applique: dare il giusto risalto alla credenza

Le lampade da parete faranno bella figura sulla credenza nel soggiorno: posizionate all'altezza degli occhi, danno luce ai mobili, sottolineando tutti gli elementi decorativi, da un vaso alla cornice di quadro.


Ma anche accanto alla poltrona sul divano accostato al muro, le applique del soggiorno assumono un ruolo creativo e funzionale, fornendo una luce d’ambiente bianco caldo e accogliente per sfogliare una rivista o guardare un film.

La loro posizione all'altezza degli occhi, cattura l'attenzione: e allora perché non scegliere una applique dal design insolito, ricercato, che colpisca tanto da diventare argomento di conversazione? E un'installazione complessa non è sempre necessaria, perché alcuni modelli sono disponibili anche con una spina per la presa!

Alle applique da parete


#5

Spots & Faretti: la luce arriva dove serve

Orientare la luce sugli angoli e sui pezzi preferiti del soggiorno è possibile con spot e faretti mobili. Basta un tocco, et voilà! La luce d’accento è pronta per dare un tono al tuo soggiorno.


Oltre alla parete, spot e faretti possono decorare anche il soffitto del soggiorno. Si tratta di luci funzionali dotate di un aspetto elegante: un connubio perfetto.

Se un singolo spot è una fiera luce d’accento, una combinazione con spot e faretti in fila o righe parallele consentono di illuminare in maniera mirata più punti, allo stesso tempo costellando di eleganza il soffitto.

Agli spot e faretti


#6

Le lampade fanno scena: un colpo d'occhio in soggiorno!

Lampada da terra sospesa o lampada a sospensione in piedi? Non è possibile fare di tutta un’erba un fascio, nemmeno con le lampade: alcuni modelli innovativi saranno la gioia degli appassionati di design e stuzzicheranno la curiosità degli ospiti.


Un esempio? Basti guardare questa lampada da tavolo che sembra librarsi trasformandosi in lampada da terra – una luce speciale che attirerà su di sé tutti gli sguardi.

In definitiva, se vuoi dare al tuo soggiorno un tocco stravagante, non aver paura di osare con luci che vanno ben oltre le categorie convenzionali!


#7

Open space ed illuminazione efficiente

Gli open spaces, dove soggiorno, sala da pranzo e cucina sono combinati in un'unica grande area aperta, possono essere illuminati in modo flessibile ed efficiente con i moderni sistemi a binarie e su cavi, capaci di piegarsi alle aree angolate, illuminando in modo ottimale spazi dalla conformazione complessa.


In questo caso, basterà un singolo allacciamento a corrente per poter illuminare diverse aree dell'intero soggiorno aperto. I sistemi a binario e cavi possono essere estesi a proprio piacimento con faretti, sospensioni, binari in serie, grazie a connettori e deviatori.

Particolarmente pratici e moderni sono i sistemi controllabili tramite telecomando, app o comando vocale, che consentono di accendere, spegnere o regolare l’intensità della luce da qualsiasi punto della stanza.

Ai sistemi a binario


#8

Luci smart: divertimento e comfort

Il massimo del comfort è poter regolare intensità e colore della luce rimanendo comodamente seduti sul divano: sembra un sogno, eppure è la realtà delle luci smart!


Basta un'app per controllare le luci tramite lo smartphone, pianificare una routine quotidiana in termini di luce, che cambi automaticamente. È infatti possibile impostare un orario di accensione per una luce bianca universale al mattino, che diventi automaticamente bianco caldo nel tardo pomeriggio.

Ma le luci intelligenti possono spesso essere anche controllate utilizzando i comandi vocali. Immaginiamo di aver già raggiunto il divano: al "Tesoro, mi porti il caffè che ho dimenticato cucina, per favore?" seguirà anche la richiesta ad Alexa di abbassare le luci!

Alle luci smart


FAQ: domande frequenti sull'illuminazione del soggiorno

  • Più di 1.200.000 articoli subito disponibili
  • Spedizione gratuita a partire da 150€
  • Pagamento alla consegna

Non perderti nessuna offerta!

Iscriviti alla nostra Newsletter esclusiva

10 € sconto

* Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75€. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.