GUIDA ALL'ACQUISTO

Illuminare la sala da bagno
6 consigli per rendere il bagno funzionale e accogliente

Bagno funzionale, oppure oasi di benessere? Oppure la tua sala da bagno ideale è un mix di entrambi? L’illuminazione del bagno è essenziale: non soltanto la funzionalità è rilevante, ma anche lo spazio è cruciale. Il bagno ha spesso un spazio ridotto, in base al quale è necessario pianificarne l’illuminazione: hai un bagno piccolo, angolato con soffitti spioventi o hai molto spazio? Vuoi integrare l'illuminazione funzionale e luminosa con una luce d'accento e decorativa? Per l'illuminazione del bagno, è anche essenziale scegliere la classe di protezione IP adeguata a ciascuna area di protezione: per aree di protezione più esposte alla fonte d’acqua (aree 0 o 1) maggiore sarà l’indice IP necessario.


#1

La plafoniera giusta
per il bagno

Plafoniere, spot da incasso e faretti sono molto adatti per l'illuminazione generale del bagno, l’importante è che si tratti di prodotti e materiali che possono tollerare bene l'umidità: paralumi in tessuto o di carta sono infatti sconsigliati, in una stanza umida. Come sempre, anche per il bagno si consiglia di utilizzare lampadine a moderna tecnologia di illuminazione LED.

Come per tutte le luci del bagno, anche con le plafoniere devono assicurare la corretta classe di protezione IP. A seconda dell'area è necessario utilizzare lampade con un IP diverso: uno spot da incasso posto direttamente sopra la doccia, ad esempio, è esposta al contatto diretto con gli spruzzi d’acqua e pertanto rientra in un'area di protezione più rigida rispetto ad una lampada a soffitto al centro della stanza, meno esposta.


#2

Illuminare lo specchio

Ogni mattina alzati, fai la doccia e preparati per la giornata - ovviamente, magari trucco e rasatura fanno parte della routine! Se hai solo l'illuminazione a soffitto, il viso sarà in penombra. Ecco perché l'illuminazione dell'area dello specchio è un must per il bagno, sia sotto forma di specchio luminoso che sotto forma di luci a parete o a clip attorno allo specchio.

Specchi piccoli e illuminati da ripiano, da terra o da parete con bracci flessibili: tutte sono un'opzione valida per chi ha bisogno di compiere operazioni precise come la rimozione delle sopracciglia.


#3

Luci per la zona vasca e doccia

La doccia e la vasca contano direttamente come area di protezione 0 e possono essere equipaggiate solo con luci che hanno almeno un 7 come seconda cifra del grado di protezione IP (ad esempio, IP67), poiché queste luci sono protette dall'immersione temporanea.

Lampade che devono essere installate direttamente sopra la vasca da bagno e la doccia (nell'area di protezione 1) devono essere almeno a prova di schizzi, ovvero avere almeno un 5 come seconda cifra per la classe di protezione IP (ad esempio, IP65). Se non è presente il box doccia, l'area di protezione 1 si estende verticalmente fino a 120 cm intorno al soffione.


#4

Luci per bagno con tetto spiovente

I faretti da incasso sono più adatti per il bagno in mansarda con soffitti inclinati, e possono essere installati perfettamente su controsoffitti. Tutto ciò che è necessario è un collegamento al soffitto e un foro nel quale alloggiare il faretto da incasso.

Anche le luci da specchio, poste accanto o sopra ad esso, consentono di risparmiare spazio. E anche le luci sottopensile sono un'opzione. In questo modo, è possibile ottenere risultati attraenti in termini di illuminazione, al fine di creare un'oasi di benessere con design ridotti che occupano poco spazio.


#5

Luci indirette per il comfort

Il bagno è più di una semplice stanza per fare la doccia e lavarsi i denti. Con il giusto stato d'animo che può essere creato dalla luce, puoi portare su un altro livello il benessere in casa tua.

La luce indiretta bianco caldo crea esattamente l'atmosfera giusta per un benessere a tutto tondo. Dalla sottile illuminazione dietro lo specchio alle strisce LED su mensole, cassettiere e pareti fino alle applique da parete a luce indiretta, c’è l’imbarazzo della scelta.


#6

Luci dimmerabili e cambio colore

Al mattino devi essere scattante per iniziare la giornata velocemente. Oltre ad una doccia tonificante, ad aiutarci ci pensa un'illuminazione brillante e bianca come la luce del giorno, che aiuti con il risveglio.

Ma verso la sera, a fine giornata, anche il bagno dovrebbe avere un'atmosfera accogliente. Corrono qui in aiuto luci che possono essere regolate e che possono cambiare colore, passando dal bianco della luce diurna al bianco caldo accogliente. Vuoi una dose di extra-comfort? Scegli una lampada che non solo fornisce una luce accogliente, ma dotata di altoparlanti che riproducono anche la tua canzone preferita - è la ciliegina sulla torta, quando si tratta di atmosfera.


FAQ: Domande e risposte sull'illuminazione per il bagno

  • Più di 540.000 articoli subito disponibili
  • Spedizione gratuita a partire da 150€
  • Pagamento alla consegna

Non perderti nessuna offerta!

Iscriviti alla nostra Newsletter esclusiva

10 € sconto

* Valido per un nuovo acquisto da Lampade.it (IVA inclusa, senza costi di spedizioni) di importo reale minimo superiore a 75€. Non cumulabile con altre offerte o sconti. Il codice sconto deve essere inserito durante il processo d’acquisto. Non è possibile applicare lo sconto dopo aver effettuato l’ordine. Valido una sola volta per cliente ed ordine. Tutti gli articoli possono essere soggetti a cambiamenti. Non ha nessun valore contante. Il buono sconto ha validità di 21 giorni dall'invio.